Posts Tagged ‘crisi della sinistra’

Svolta nel PD: la destra è nostra!

28 aprile 2013
Autore: Joe Mabel

Autore: Joe Mabel

L’inquietante spettacolo a cui abbiamo assistito in occasione dell’elezione del nuovo (vecchio!) Presidente della Repubblica, mostra in maniera inequivocabile quanto la democrazia e la sinistra italiana siano caduti in basso. Il deterioramento della democrazia non è cosa d’oggi: sono venti anni che viene coniugata e piegata agli interessi di una oligarchia consolidata, con il tacito accordo di buona parte delle istituzioni del paese. La Sinistra, ricostruitasi una verginità attraverso una serie di acronimi, e di alberi e fiori (PDS, DS, PD, quercia, ulivo, margherita, garofani appassiti, ecc.), ha smesso di essere riferimento della classe operaia (questa è stata abbandonata come una nave alla deriva) ed ha elaborato finissime strategie per consolidare il potere locale e per conquistare il potere a livello nazionale. Le finissime strategie si basavano sostanzialmente su due punti abbastanza chiari: la fedeltà tradizionale della base (ex-comunista o ancora comunista) e la conquista della visibilità nei media. Abbiamo assistito, in questi anni, a straordinarie pagliacciate nei vari talk-show in cui si parlava di tutto senza fare mai nulla, si stilavano ricette che mai sarebbero state applicate, si parlava di questioni sociali e si finiva per battibeccare con l’interlocutore di turno. Nel frattempo i finissimi strateghi portavano a compimento la fusione tra Margherita e DS in una sigla (PD) che tutto indica meno che un partito, stendiamo un velo di silenzio sulla sua democrazia interna. Mentre queste finissime manovre erano in atto, il nuovo soggetto plurale (mille correnti che non compongono un rigagnolo) ha rotto definitivamente il rapporto che seppure esilmente lo legava ancora alla base (parte operaia, parte piccolo borghese, parte post-operaia, precaria, parte ambientalista) per non dispiacere alla borghesia, alla Chiesa, agli elettori di centro, ai poteri forti, alle banche, agli imprenditori, all’Europa, ecc. (more…)

Annunci